COVID-19: aggiornamenti sul DPCM 8 marzo 2020

Gentile Cliente, Fornitore o Partner

A seguire alcuni chiarimenti in merito al DPCM entrato in vigore domenica 22 marzo 2020 che, come noto, allarga il perimetro delle aree soggette a misure di contenimento, sospendendo le attività produttive, non strategiche, fino al 3 aprile 2020. Sulla base delle indicazioni fornite dal Governo, è possibile confermare che, con il DPCM, non s’intende determinare il blocco delle attività lavorative ma, la sospensione per motivi di emergenza sanitaria delle attività produttive dal 25 marzo fino al 3 aprile 2020.

(Art. 1 comma 4: Tutte le altre imprese per cui è prevista la sospensione dell’attività, possono completare le operazioni necessarie alla chiusura, compresa la spedizione della merce in giacenza, entro mercoledì 25 marzo 2020)

Le nostre attività di supporto al cliente, di consulenza, vendita e amministrative continuano ad essere operative in modalità Smart working.

Spedizioni di materiali in Italia al momento sospese, riprenderanno regolarmente dal 3 aprile.

Per quanto riguarda le altre funzioni aziendali e le spedizioni consigliamo di contattarci e di verificare di seguito i link aggiornati delle aziende partner:

Panasonic Industry

Automationware

WEG Italia

WEG – Ferrari Motori

NET Building Automation

Si segnalano, infine, le note esplicative pubblicate dal Ministero degli Esteri e dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Cordiali Saluti

LDsolutions